"Mila" animazione trentina negli USA

condividi su 
10/05/2011
Un progetto di animazione legato alla città di Trento e supportato dalla Trentino Film Commission. Si chiama "Mila" ed è un cortometraggio d’animazione 3D che vuole rappresentare le sofferenze di civili durante la seconda guerra mondiale.
"Mila" è la storia di una bambina di Trento che sopravvive ai bombardamenti del 1943 e alla perdita della sua famiglia, grazie all'aiuto di una giovane donna. Regista è Cinzia Angelini, trentina residente a Los Angeles, che ha lavorato a film come "Balto" (Amblimation), "Prince of Egypt", "The road to Eldorado", "Spirt" e "Sinbad" (Dreamworks), ma anche a "Spiderman 2" (vincitore dell'Oscar per i migliori effetti visivi nel 2004), "Open season" (Sony Imageworks), "Meet the Robinsons" e "Bolt" (Walt Disney Animation Studios). Quale riconoscimento per il suo impegno culturale ed artistico nel 2000 è stata insignita della targa d'argento "Personaggio per il futuro" dalla città di Trento.
"Mila" sarà un cortometraggio particolare, dove effetti visivi, personaggi e sfondi saranno costruito con una "resa pittorica".
 

Italian Film Commission European Film Commission Network Cine Regio

 
© Copyright - All rights reserved - Tutti i diritti sono riservati. È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, dei contenuti inseriti nel presente portale powered by Net Wise Informativa Privacy - Informativa Cookie